L’illuso

L’illuso, gli illusi. Chi, tra gli italici, ingenuamente ha tirato un sospiro di sollievo per il mancato pericolo Le Pen, ora ha di fronte la realtà: la Francia ai francesi! Che è quello che diceva la la Le Pen, solo più onestamente, senza ammantarsi dellasolita autoreferenziale aureola di santità tipica della cultura sinistra. La Francia ai francesi e l’ingenuo Minniti Marco tasta con mano la consistenza di questo concetto. La Francia ai francesi, lagermania ai tedeschi, l’europa agli europei e l’itaglietta ai clandestini stranieri. Qualche collaninacolorata agli africani, qualche pacca sulla spalla all’italglietta  e buona notte suonatori, ognun per sé, Dio per tutti. Così stanno le cose signori: l’Europa anti muri degli altri, l’Europa della solidarietà degli altri, l’europa gay col culo degli altri! Alle FINTE minacce italiche di chiudere i porti alle ONG straniere non crede nemmeno…quello lì, quel commendiante che fa la parte del presidente del consiglio…come si chiama…vabbè, non importa, tanto è solo un figurante e non ci crede nemmeno lui! Preparasi italici fratelli: La crisi non accenna a diminuire (mavi voglio far credere il contrario) e l’invasione non si arresterà!

Precedente Scemocrazia, milioni di seguaci Successivo Arrivano con le tasche piene di soldi che ci versano appena sbarcati!!
  • enrica

    Che vinca la destra..che vinca la sinistra..temo che ogni nazione europea pensi solo ai propri interessi, dove il discorso europeista vale solo se di interesse immediato…l’Europa è nata zoppa..e non so quanto andrà lontano…

  • amadiro
    • Anche in Austria aveva vinto una “speranza per l’Europa”, se non sbaglio. Speranza di carri armati….

      • oly64

        Tanto casino e poi manco in foto si vedono ‘sto carrarmati… 😀
        L’unica soluzione per il paese è trattenersi i soldi che ldovremmo versare in Europa, motivanoli a copertura delle spese per emergenza migranti. Quando ci siamo permessi noi di mandare indietro qualche migrante senza titolo per restare, ci hanno sanzionato; ora possono benissimo raccogliere fondi da quei paesi che si rifiutano di aprire i porti o i confini con le più che doverose sanzioni!

        • monrefuge

          Come dire Malta sanziona la Russia e la Cina!

          • oly64

            L’Europa non è Malta! (e nemmeno l’Italia, se permetti). Le regole ci sono e vanni applicate per chiunque, altrimenti è inutile farle e concordare convenzioni comuni.

            • monrefuge

              il Lupo e l’ Agnello. O se preferisci, Il gatto e il topo in società.
              Ti aspetti che un Paese SERIO si preoccupi più dell’itaglia sinistra che di se stesso?

              • oly64

                Beh, serietà è anche rispetto delle regole; è altrimenti che si cade nel ridicolo.

                • Bene alzato! Dormito bene? Poi ti aggiorno su quanto sia diventata ridicola l’europaglia mentre tu dormivi!

                • monrefuge

                  😀 😀 😀 !!!!

                • oly64

                  Può essere, ma è in quel contesto che dobbiamo vivere. Perciò bisogna darsi da fare , altro che dormire.

                • Darsi da fare per cosa?

                • oly64

                  Per far funzionare le cose: far rispettare le regole e lavorare per costruire un’Europa migliore. Oggi mi è capitato di leggere una dichiarazione in merito di Renzi che, riassunta, dice che se i paesi europei non terranno fede agli accordi presi, l’anno prossimo (quanfo renzi probabilmente non ci sarà a dover decidere… :-)) l?italia ne terrà conto, scontando il dovuto dalla sua quota da versare all’Unione. E’ quello che avevo suggerito io ma temo che, visto chi l’ha preso in carico e ripetuto, resteranno solo parole….

                • Ho capito: sei sonnambulo! Stai ancora dormendo! Vebbè, quando ti sveglierai ti aggiornerò! ‘Notte…

                • oly64

                  Felice per il tuo ottimismo. Queste promesse ho imparato da giovane a prenderle come quelle dei marinai. 🙂

                • Potrebbe essere, ma non dipende da me: quando ti sveglierai sarà talmente tardi che dell’europaglia non saran rimaste che le ossa!

            • Ma non mi dire….

              • oly64

                Appunto, dovrebbe essere lapalissiano.

                • Che cosa dovrebbe essere lapalissiano: far applicare le regole o l’inutilità di concordare convenzioni comuni tra gli stati dell’europetta?

                • oly64

                  Ovviamente (e non ci sarebbe bisogno di ripeterlo) far applicare le regole e le convenzioni.

                • Ovviamente COSA? Siamo in presenza della funzione booleana OR: o l’una, o l’altra possibilità! Quindi COSA dovrebbe essere lapalissiano tra le possibilità?

                • oly64

                  Rileggi

                • far applicare le regole e le convenzioni.

                  Va bene, altra non risposta, la metterò insieme alle altre centinaia di domande a cui non hai risposto o che ne hai mistificato il senso.

                • oly64

                  Se non altro tutti gli altri (che conoscono l’italiano) possono leggerla. 😀

        • Non ha importanza quanti carri ci sono o non ci sono, quello che importa è come sia evidente che le accuse di xenofobia e razzismo che vengono SEMPRE rivolte ai leader di destra siano infondate, o tutt’al più, siano da rivolgere anche ai vari leader di sinistra, che SEMPRE, e sottolineo SEMPRE, si ammantano di INGIUSTIFICATA superiorità morale! Tra Macron e Trump non c’è NESSUNA differenza, ognuno tira su i suoi muri; solo i nostri politici fanno eccezione: ignoranti e disonesti bambocci che si fanno fottere ad ogni meeting!

          • oly64

            Sulle ‘accuse infondate’ ci sarebbe da ridire e sicuramente non sono fondate sul comportamento di questi giorni. Trump ha preso decisioni discutibili e pericolose, Macron ha mantenuto quello che la Francia aveva già in corso. Nel suo programma, pro europa, mom c’è scritto che avrebbe aperto le porta ai migranti o che sarebbe andato a prenderli per ospitarli. Ha continuato sulla linea precedente, quella snob e altezzosa dei francesi, che dimenticano che più del 30% della loro popolazione è di origine marocchina o algerina e, magari, è proprio questa (almeno per quanto riguarda i parvenus) la più intransigente. Trump fa discorso a se; spero solo non faccia cavolate con la Corea.

            • Bene, se la accuse di xenofobia alla destra sono fondate, è altrettanto fondato e legittimo accusare di xenofobia e razzismo la sinistra.

              • oly64

                Sicuro. Io stigmatizzo sempre comportamenti o discorsi razzisti, chiunque ne faccia. Figurati se sto a guardare se seguaci di qualsivoglia schieramento, nei quali nemmeno credo. 🙂

                • Non mi sembra proprio, di Trump dici:

                  Trump ha preso decisioni discutibili e pericolose

                  mentre su Macron sei decisamente più morbido:

                  Macron ha mantenuto quello che la Francia aveva già in corso. Nel suo programma, pro europa, mom c’è scritto che avrebbe aperto le porta ai migranti o che sarebbe andato a prenderli per ospitarli.

                  cioè mistifichi la realtà con una faccia tosta invidiabile! Trump, ONESTAMENTE, dice che di emigranti economici non ne vuole e ha parlato di estendere il muro col messico e vuol tenere fuori dagli USA parte dell’arabaglia, cioè MANTIENE quello che ha PROMESSO, cioè prende quelle decisioni che tu chiami DISUTIBILI, Macron invece NON HA MAI DETTO di voler tenere fuori i clandestini dalla francia ma DISONESTAMENTE fa quello che fa Trump: alza muri! Te lo ripeto: ALZA MURI! Fa le stesse cose che fa Trumpo ma ne suo caso dici “ha mantenuto quello che la francia ha già in corso” cioè i MURI, cioè prende le stesse decisioni di trump! Se non è doppiopesismo questo non so cos’altro lo sia!

                  E del crucco austroungarico che vuole i carri armati al Brennero che mi dici? Che si ha i carri armati ma da bravo verde/sinistro perfettino, bravino e non razzista li schiera coi fiori nei cannoni?

                • oly64

                  Che questo sia ‘sinistro’ lo scopro ora; credevo che ‘l’Austria fosse da tempo orientata diversamente. Di carri armati però non se ne vedono e credo che certe minacce siano solo propaganda per possibili elezioni future.
                  Quanto al resto, mi sono un po’ perso nelle tue mistificazioni nel sostenere che se uno non promette qualcosa e poi non lo fa sarebbe disonesto…boh. La Francia, non te ne fossi accorto, ha da tempo chiuso le frontiere e Ventimiglia è un ricovero di disperati da molto prima che Macron arrivasse al all’Eliseo. E secondo te, dato che in campagna elettorale NON aveva detto che avrebbe aperto le frontiere a questi migranti, ora è disonesto perchè non lo fa e lascia le cose come erano?! Sei evidentemente disturbato, non credi?

                • No non sono disturbato, anzi sono pienamente in me e mi ergo a baluardo contro le mistificazioni di VOI sinistri:

                  La Francia, non te ne fossi accorto, ha da tempo chiuso le frontiere e Ventimiglia è un ricovero di disperati da molto prima che Macron arrivasse al all’Eliseo.

                  1) allora Macron in che cosa si differenzia rispetto alla Le Pen e a Trump?
                  2) Nel caso non te ne fossi accorto anche gli USA hanno DA TEMPO eretto un muriocol messico, quindi in cosa è diverso Trump da Macron?

                  se uno non promette qualcosa e poi non lo fa sarebbe disonesto

                  Non promette?!? Certo che ha promesso:

                  https://youtu.be/HblWVzqR9JM

                  Non ha detto che l’europa è una sua priorità? Bene, allora sono una sua priorità anche i valori di FRATERNITE’ e di accoglienza propri dell’europa e SOPRATUTTO propri di chi l’ha VOTATO! Anche EASO DOVREBBE essere una priorità dell’europeista Macron:

                  European
                  Asylum
                  Support
                  Office

                  https://www.easo.europa.eu/

                  O forse, piuttosto, l’unico pezzo d’europa che è sua priorità è la francia! Cioè quello che diceva anche la Le Pen, solo che lei, ONESTAMENTE, lo diceva CHIARO E TONDO!

                • oly64

                  Ma va a cagher… hai già rotto nell’incipit, non lo leggo nemmeno.

  • fabio

    Ottima disamina mmyg grazie. Le parole di Macron fanno il paio con i blindati austriaci alle frontiere con l’Italia. La nostra sinistra a caviale e champagne si era subito innamorata sia del francese che del presidente austriaco….ora forse tra una partita a Bridge e l’altra sotto l’ombrellone di Capalbio staranno riflettendo…Un saluto.

    • monrefuge

      certo, ma avevi dei dubbi? Gli altri, rossi o neri che siano, non sono debosciati come i nostrani kompagni.

    • Ciao Fabio, almeno riflettessero! Temo però che invece di riflettere se ne sbattano gli zebedei dei problemi del paese i e si godano l’immeritata vacanza. Almeno fino a quanto la realtà non li riporterà in mezzo a noi.

  • Ops i clandestini che sbarcano solo troppi! Povero…non mi ricordo mai come sichiama il nostro trasparente primo ministro….ah sì: Gentiloni! Povero cicciolo, propro a lui tocca la patata bollente e nessuno che si azzardi a far cadere il governo! Eh mi dispiace Paolo: te la ciucci tu ‘sta menata!

    • monrefuge

      però nelle recenti amministrative i comuni rossi che più hanno accolto lo hanno preso in culo.
      L’Italia se sta a destarse?

      • Può essere ma non servirà: bisogna passare alle vie di fatto!